mercoledì 26 ottobre 2016

Le cose, senza un perchè...

Sono quelle cose che si fanno, o si pensano, e basta!
Non hanno bisogno di spiegazioni, sono così, o avvengono così, e si devono accettare come tali!
Sono quelle cose per cui alla fine non hai rimorsi, né pentimenti, ma solo certezze!
Non si ripeteranno mai, né penserai mai ad una cosa del genere in futuro: sono casi isolati, senza alcun senso logico o perchè umanamente consapevole!
Ma ci sono! 
"L'attesa è un piacere, ma se inattesa è eccitazione, sbandamento, senso a lato, palpitazione, calore, inebrio, follia pura..." la sua risposta cela un invito... e la guardo: palpitazione, calore, inebrio, sbandamento e poi... follia!!! Senza un perchè, ma c'è! E la osservo mentre riposa accanto a me, davanti al fuoco, vestiti solo di noi, mentre fuori la notte incombe, il freddo eccita e la pioggia accompagna ogni sospiro, di nuovo più affannoso, più penetrante, più romantico che mai!