venerdì 10 giugno 2016

Ascensori: strani luoghi

Gli ascensori sono i luoghi che maggiormente mettono in difficoltà le persone...escluse ovviamente le navi che stanno affondando.
Il perché è logico: persone totalmente sconosciute si incontrano, alcune anche per la prima volta, e non hanno nulla da dirsi e quindi tentano di essere assolutamente disinteressati alla situazione in cui si trovano.
La maggior parte delle persone ne riesce bene: io no! Soprattutto quando una volta entrato alzo lo sguardo e mi accorgo di chi farà il viaggio in salita con me: lei, la segretaria invisibile. "Niente corsa questa mattina?" poche parole senza sorrisi, due perfetti estranei che si parlano solo per cortesia "No signor Rori, ci sono giorni in cui devo venire prima per preparare alcune faccende tecniche". Discorso finito e noto che mi guarda così mi volto un pò stupito "e lei? Niente corsa questa mattina?" e mi volto "si signorina, ci sono giorni in cui mi sveglio all'alba e ne apprezzo i colori e il silenzio, e correndo trovo idee e freno lo stress, buona giornata" e sgattaiolo via appena si aprono le porte.