mercoledì 8 luglio 2015

Felici...come dei bimbi

....e se cominciassimo veramente a comportarci come fanno i bambini?

Voglio dire...al di là dei capricci, che per noi adulti si chiamano orgoglio, pregiudizio, cocciutaggine, permalosità e così via, quando papà mi sgrida io...mi offendo! Eppure ho 40 anni! E anche se ha ragione: "caxxo ho sbagliato e se ne è accorto". Questo il mio primo pensiero, magari seguito da un: però non lo ammetterò mai! E magari cerco di scaricare colpe e cerco infami giustificazioni, proprio come fanno i bambini, e perchè no, magari ci sparo un: ma io sono fatto così e non siamo tutti uguali! Eh no, ma quando avevo 5 anni mio padre mi diceva: "impara ad essere così!"  e io nel mio piccolo, molte cose, le ho imparate!
Vivendo le stelle
Se ricominciassimo ad imparare: la buona educazione, il rispetto per gli anziani, i segnali stradali, e non fermarsi perchè un gatto nero ha attraversato la strada.... se ricominciassimo a conoscere altri "bimbi", per apprezzare nuove idee o per evitarle del tutto senza giudicare ma solo perchè noi bambini sappiamo scegliere e selezioniamo e gli altri nè noi, proviamo rimorsi o ci offendiamo perchè lo sappiamo, che in realtà, siamo tutti fatti della stessa materia! E se come i bambini, ricominciassimo a divertirci e a piangere non perchè abbiamo la febbre alta, ma perchè con la febbre alta non possiamo andare ad un mega compleanno, e non giocheremmo con i sentimenti altrui, perchè prima penseremmo ai nostri. E non avremmo problemi a regalare sorrisi, perchè prima o poi, qualcuno, potrebbe anche renderceli e la cosa non potrebbe che renderci la giornata piacevole....
Frasi&Aforismi



Provateci: per un giorno non pensate e basta, ma vivete pensando...