venerdì 27 marzo 2015

Fughe... e perdite di tempo!!!

E Parigi fu! Sono già anche rientrato in Italia e nulla è cambiato....o forse tutto ma a me pare che non sia successo nulla se non la solita scena prevedibile tra due che si amano, si lasciano, si tradiscono, si incazzano e diventano romantici... magari sotto la Tour Eiffel!!!
Ebbene magari  poichè se avessi avuto il modo, il tempo e l'occasione sarei corso in orario quel giovedì lì sotto la Tour Eiffel, lasciando ogni tipo di appuntamento ed ogni sorta di persona per correre da lei. Però: rapito da Princess, ovvero la mia mentore dalle Converse perenni, ma per la cerimoniosa d'apertura con tacco 13, pur sembrando stesse camminando con delle Converse, da invidia immagino, visto lo sguardo delle altre donne presenti, dicevo, rapito dopo che, dice lei "ho visto quello splendido faccino dietro una prima scena da fotomodella in tutte le pagine dei tabloid pronti alla prima kermesse francese!!"...che sta a significare che inaspettatamente quest'anno non ero solo il personal stylist di qualcuno ma anche una figura presente nello shooting di apertura. Ma la mia domanda è: come ha fatto a riconoscermi, dietro ad una modella, con il volto abbassato e sicuramente reso irriconoscibile della barba lunga! Ebbene: mi aveva riconosciuto! Tuttavia, dopo avermi presentato a tutta la creme de la creme francese come il suo gioiello di punta, riesco a defilarmi dalle sue illustrissime braccia con una delle scuse più banali ed effimere che possano esistere sulla faccia della terra: pipì!!!!
La porta del bagno è vicino all'uscita e così mi defilo nel cortile e lì un altro stop: Sarah! Vedete, è da scortesi non fermarsi al richiamo di una bellissima donna che altro non fa che apprezzare la tua presenza pretendendo solo in cambio altrettanta enfasi! Le concedo 10 minuti di attenzioni tutte per lei: "perchè vai già via?". E qui la scusa precedente non ha un buon risultato quindi.... tiro fuori la pessima scusa del...silenzio e sorriso alla Clooney "ah, c'è qualcuna che ti aspetta!!!" ...ma a questo punto non era una scusa e io invece che Clooney mi sono sentito un bimbo imbarazzato.... e scappo deciso e senza rimorsi!
Ora nel bel mezzo della notte, decisamente in ritardo e decisamente emozionato, mi infilo sul primo taxi e mi fiondo ai piedi della Tour Eiffel, dove, lì, appunto, mi stava aspettando lei G., o almeno così speravo. E giungo lì, spaventato dalla possibilità di non trovarcela più, stanca dell'attesa o peggio, a mio avviso, di sapere che lì in realtà lei non ci è mai arrivata!
Mi ritrovo un'ora dopo a sedere su di uno di quei strani porta fiori quadrati che delimitano delle aree dei bar, in Italia per intenderci, infreddolito, amareggiato e tristissimo e con il telefono in mano! La chiamo? Non la chiamo! E se è venuta qui e non mi ha trovato? Ok! La chiamo!
Quindi: avete presente la sensazione che avete quando comprate un auto nuova di zecca e la ritrovate sfasciata nel parcheggio dove era stata lasciata? Ebbene la voce che risponde al suo numero mi fa pensare, ad un errore, ma per una volta sola, poiché la seconda volta non ho più dubbi "chi c'è lì con te!"...la risposta è stata così bastarda, ma così bastarda che vi dico solo che il mio smart è finito in mille pezzi sulla piazza sotto la Tour Eiffel. Uccidetemi se sbaglio ma chiedermi "Fede, scusami, ma che sei lì a Parigi sotto la torre ad aspettarmi?" è stata una delle cose peggiori che abbia potuto sentire dopo quella del "questo sarebbe un bel posto per sposarsi!".
Ben Dahlhaus, il modello dalla faccia triste
Ben Dahlhaus

Potrebbe interessarti:http://www.today.it/donna/modello-faccia-triste.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Orgoglio, cuore, e volto sfigurati da una pessima impressione che mi ero fatto, o forse di un film, ma no, invece, non era un film mentale: lei avrebbe dovuto essere lì caxxo!
E' stato piuttosto imbarazzante tornare in albergo, con il volto trafitto da una rabbia incontrollabile sfociata in un pianto infantile e inaccettabile per me!!!


E per concludere finisco così: INCAZZATO!!!!

Nessun commento:

Posta un commento