lunedì 12 maggio 2014

Pensieri...inopportuni!!!

Se i pensieri passassero inosservati sarebbe tutto più facile. E invece no!
Tornano alla mente certi pensieri folgoranti, eccitanti o tristemente malinconici proprio quando meno te lo aspetti e, imprevedibilmente, hai una reazione ad essi la cui conseguenza alcune volte può non essere quella desiderata!
Spesso l'adrenalina del momento, o la visione di un brutto momento, non consente la visione del "causa ed effetto" che un atteggiamento o una frase, anche scritta, può ottenere,  fino al compimento di quanto più inaspettato, o inevitabile, disastro di eventi che si susseguono.
Per mia natura, il mio tempismo rimane sempre un pò infrattato altrove, oltretutto, spesso, causa turbini nell'anima di chi mi sta accanto e prova semplicemente... ad amarmi... O forse è proprio così.... che deve andare!!!!

Ero a Londra, qualche giorno fa, uno shooting per uno street style oltre frontiera, ai confini del mondo, in un paese che per me è come stare a casa, dove è inevitabile, per me, non pensare a lei, come insinua una mia dolce amica! La causa? Potrei pensarne una! E di nuovo: una morsa allo stomaco! 
Letale, il modo in cui ci siamo lasciati! Ma poi penso: non è qui! Aspetterà la fine della scuola: non vuole abbandonare i suoi cuccioli
Quindi.... mi fa male ancor di più!
Ora cosa esattamente succede nei pensieri, o nell'anima, o nei sentimenti più reconditi, quelli che inesorabilmente evitiamo con molta cautela, perchè sappiamo che affrontarli sarebbe, di nuovo, devastante, io non lo so! Anche se, è piuttosto chiaro!
E' chiaro che il mio desiderio di rivederla, vedere il suo sguardo, quei capelli, sentirne il  profumo ancora o anche solo i suoi dolci e bellissimi occhi, che nascondono un'anima ribelle chiusa in un corpo troppo stretto, che non ama dunque né costrizioni né finte abitudine di vita quotidiana, ma ne vive piuttosto, era molto più forte della consapevolezza che lei non fosse lì!
Tre giorni: un incubo! Neanche il mio mentore dal look sempre impeccabile se non per questo egocentrismo nelle scarpe, sempre poco azzeccate, è riuscito a farmi rimanere con la testa lì! E lo shooting??? Da buttare al cesso! Per cosa? Un pensiero, solo uno: lei non era lì a Londra! E il desiderio: voglio tornare in Italia...!
Poi una foto, nel suo profilo: io e lei! Strano, stranissimo! Coincidenza o cosa??? Tanti, tantissimi inevitabili "Mi piace" e un commento necessario, di chi le vuole bene: "di nuovo????". E la sua risposta: "no, solo ricordi, belli ma che fanno male!". E infine, una conferma "si: parto per Londra il prossimo luglio!". E il mio tempismo inadeguato: "...non farlo..."