giovedì 20 febbraio 2014

Senza pensare!!!


Sono pur sempre un uomo, e anche di un certo stile! Se scelgo poi uno stile un pò strano non vuol certo dire che comunque io abbia perso il mio buon senso o il mio sex appeal innato, la mia buona, anzi ottima cultura.

E così, nel bel mezzo di una tempesta interiore che mi tormenta, affligge e per certi versi sconfigge anche, concedendomi attimi di debolezza ai quali cedere è sempre sbagliato tanto è il senso di colpa che ne consegue, scappo da tutto ciò e torno nella mia Londra, per la settimana della moda e non solo, dove gli street styles mi fanno compagnia e dove nessun francesismo è concesso, neanche se fa parte della tua vita!!!
Il destino vuole che Londra sia sempre e solo mia, lei ha scelto già un'altra strada per la sua carriera! Ed io? Ho già intrapreso da tempo la mia e nel seminterrato dove ho iniziato a studiare per questa mia vita si sente ancora l'odore delle sconfitte, delle vittorie e dell'esperienza. 



Eppure non è lei che mi manca!!! Mi manca invece stranamente quel condividere, con la sua attività di insegnante, la mia esperienza di inventore di favole! Eppure il pensiero di lei mi fa male, ma la morsa è più forte se penso alla ferma ed unica Coco.
E così non penso: decido che pensare fa male alla salute mentale e mi immergo in quello che è il mio mondo, la moda!


E così sfoggio il mio nuovo look o meglio, reinterpreto uno stile già visto.

Ho sentito sussurrare di tutto, non ultimo un "è Federico Rori, impeccabile come sempre se non fosse per quella barba!".

Ma la frase che mi ha lasciato più disorientato di tutte è stata pronunciata da una ragazza, giovane per la mia età, che si è avvicinata a me, seduto sul bancone in un pub a sorseggiare cosa se non dell'amabile scotch irlandese con il mio collega e amico di sempre Russel, sussurrandomi: "credo che se fossi la tua ragazza dovrei chiederti di tagliarti la barba: mi pruderebbe troppo baciandoti!".

Ti rendi conto che sei tornato in te, e di aver dimenticato finalmente tutto il resto della tua vita, quando ti ritrovi a proporre ad una simile tentazione: "vuole provare?" .