martedì 21 maggio 2013

Le giornate possono avere delle svolte inaspettate!!!! Attenti.....


Passata l'aspirapolvere, doveroso dopo aver lavato e asciugato il mio pelosissimo cagnone, ho deciso che nulla ancora avrebbe potuto rovinare la mia giornata! Così... pioggia permettendo, ma munito di ombrello ho deciso di giungere a piedi al mio bar preferito (da Mario per alcuni, da Boh per tali altri ;-)) e gustarmi un simpatico pomeriggio di nullafacienza!!!!!
La mia idea, fantastica da principio, rivelatasi molto pericolosa poi, si è trasformata in impresa ardua e non poco! Se a me, reduce da piccola avventura delle nove di mattino, non fosse passata neanche lontanamente per la mente l'idea, o supposizione, che Murphy avesse preso di mira qualcun altro, ebbene non sarei mai e poi mai uscito di casa!!! E invece no! Convinto, anzi no: straconvinto che fossi io a piegare questa teoria insana apro l'ombrello sul finale del viale alberato che porta alla strada principale! Ciò, a chi ha del buon senso, farebbe venire immediatamente in mente che percorrere una strada trafficata anche poco a piedi sotto la pioggia è una delle idee peggiori che si possano avere! E infatti: prima macchina, prima doccia fredda!!!! Sapete quella strana sensazione che si ha nell'avere i piedi affondati in una scatola piena d'acqua (e le scatole è difficile che riescano a trattenere l'acqua, tuttavia la sensazione era di averli in una scatola zuppa d'acqua!!!)? Mi scappa inevitabilmente un insulto...e questa è la cosa peggiore che potessi fare in quella circostanza! La macchina colpevole dell'inzuppamento INCHIODA... e fa marcia indietro!!!!!!

Ora, perchè quando tutto sta ad indicare che sarà inequivocabilmente e irrimediabilmente una pessima giornata, mi ostino a credere che IO possa cambiare questa cosa? Non lo so: sta di fatto che il tizio mi aveva sentito! Mi colava acqua e fango dai capelli. Cosa può esserci di più evidente come prova del reato di una cosa del genere??? Voglio dire: vedi uno che cammina sul ciglio della strada per un milione di buone ragioni (io non ne avevo neanche una ma lui non può saperlo!) e invece di evitare di passare ad alta velocità su una bella pozza di fango la prendi in pieno e ti fermi anche a sostenere una tesi insostenibile a discolpa del tuo gesto???

Non ricordo gli insulti che mi ha espletato in dialetto, italiano, con le mani  e credo mi abbia anche minacciato con qualcosa tipo un i-phone dicendomi che avrebbe chiamato i carabinieri... poi perchè non lo so però ci sta anche questo fatto!!!!
Va via e a me viene in mente in modo del tutto cristallino che l'ombrello fosse completamente inutile ormai!
Così, deluso, offeso e bagnato mi fermo a pensare, ma non c'è nulla da pensare, quindi perchè l'ho fatto??? Non lo so ma la mia domanda era: vado al bar o torno a casa?
Chiudo l'ombrello e ostinato come una capra, mi dirigo al bar, evitando accuratamente gli argini di pozze d'acqua!!!

E non finisce qui! E no, sarebbe troppo facile così! E infatti.... si avvicina una macchina, ma qualcosa non andava! Avanzava verso di me a singhiozzo finché si ferma del tutto esattamente di fronte a me! 

Dunque cerchiamo di immaginare la scena: piove, sono zuppo, non passa nessuno e dritto di fronte a me un'auto bianca ferma!!!! Mi fermo! Si apre lo sportello! L'istinto è solo uno: FUGGIRE E SUBITO! Ma non lo faccio: ancora, PERCHE'? Perché non l'ho fatto! Esce un'impacciata quando strana figura dall'aspetto altrettanto macabro quando la scena che mi si presentava davanti e la frase "buon uomo, mi aiuta a spostare la macchina? Non cammina più!!!" la diceva lunga!!!
Mie care donne: giovani e non giovani! Esistono due sostanziali motivi per cui una macchina non cammina: o avete bruciato il motore dimenticando che la spia che segna la mancanza dell'acqua non sta ad indicare che la macchina ha sete ma solo che prima o poi farà un fumo bianchissimo che non indica, neanch'esso, che hanno eletto il Papa! E l'altro.... non c'è benzina! Semplicemente E' FINITA LA BENZINA!! IO capisco che le macchine di ultima generazione hanno di questa pecca e ne fanno un pregio: non hanno la spia rossa!!! Ma da qui al dire: "ho messo la benzina ieri quindi c'è, ci sono andata solo a trovare la mia amica che si trova a 30km da qui!!!" ce ne passa di teorie e barzellette inclementi su voi donne al volante!!!
Quindi: sotto la pioggia, bagnato come un pesce d'acqua dolce e INCAZZATO come non mai ultimamente, credo di aver spinto quella macchina per circa 3 km per arrivare al benzinaio e solo perchè la signora aveva paura a restare sola lì e ancor di più di venire con me fino al benzinaio a prendere una tanica evitandomi un'inutile sfacchinata!!!! 



Quindi dicevo: io il Glen Grant oggi pomeriggio non l'ho preso da Boh, né da Mario, né da chicchessia giù in centro! E' qui, sulla mia mano sinistra e lo sorseggio come fa colui che sconfitto di fronte a siffatta legge di Murphy impara una lezione da non dimenticare assolutamente: 


mai cercare di raddrizzare una giornata iniziata male perché potrebbe finire anche peggio!!!
E questo è quanto amici miei!!!!
Buona notte a tutti world wide web!!!