venerdì 7 dicembre 2012

Venerdì sera!

Foto by Wikipedia
Per fortuna lo hanno inventato: il Venerdì!!!

Se non ci fosse bisognerebbe inventarlo: ogni volta è il giorno in cui mentre tutti gli altri si rilasciano in vista del "meritato" weekend, io invece rincorro il lavoro... Non riesco proprio a capire: arrivo la mattina, dopo circa 3 ore di macchina, non mi siedo neanche!!! Quando finalmente faccio per appoggiarmi su una sedia improvvisata da uno scatolone con chissà dentro cosa, riesco a malapena a sentire un lieve formicolio sotto i piedi che favorisce la ripresa della circolazione del sangue verso anche altre parti del corpo. E riossigeno!!!

A parte questo particolare, incontro in questa affannosa giornata intrepida e inconclusiva (tutto rimandato a lunedì!) di lavoro, una donna... bellissima! Bella nella sua impeccabile semplicità! Una di quelle donne che sembrano essere uscite dalle riviste dei giornali per manager! Ti incanti: è talmente antipatica, apatica e indifferente alla tua presenza che, con ostentata diplomazia, liquida il tuo sorrisfo, sfoderato d'improvviso, tentativo vano di sembrare subito simpatico se non bello, che te ne innamori a colpo d'occhio!
Poi scopri che dietro questa immagine c'è veramente una persona professionale e distinta!
Tuttavia non posso non notare un particolare: i capelli raccolti da una penna. Una Bic per la precisione! Subito il mio pensiero va verso un'immagine quasi inevitabile: la chioma castana che cade morbida, al togliere la penna, sensuale, e mi distrae questa cosa! Quella ciocca ribelle che le cade davanti agli occhiali, mi fa impazzire!!! Ritegno, che diamine! Sono qui per lavoro! Guardo altrove.... classico: gonna a tubino, perfetta, a vita altissima con giacca aperta, che stranamente non ha mai tolto: aveva forse freddo? Comunque per niente volgare, anzi professionale e perfetta... ma quei capelli!!! Perchè non li aveva sapientemente raccolti quella mattina durante il perfezionamento del suo look! Maldestra? Distratta?

No, direi ATTENTISSIMA! Il tocco malizioso dell'imperfezione sul buon gusto! 

Ah che bello, tocca a me! Posso distogliermi da quei capelli, MA!!!! Il tema è proprio quello! Prendo la segretaria d'esempio??? A proposito: qual è la segretaria??? Ah si: quella strana tipa di là che tenta di essere invisibile! Ci riesce alla perfezione! Pensare che è a lei che mi sono presentato!
Prendo d'esempio la collega??? Classico jeans infilato nello stivale, rigorosamente Laura Biagiotti, maglia alla moda e capelli... da venerdì appunto! Diamine, dovrò prendere lei d'esempio! A malapena ricordo il ruolo, ma non il nome!!! Faccio come Clooney? Pessima scelta! Seccata mi ripete il nome! Comunque, evito di guardarle la penna sui capelli finché ad un certo punto, DIAVOLO di una donna, la toglie!!!!!!! Balbetto, silenzio, mi giro di scatto e come imbalsamato la fisso a bocca aperta! Lei mi guarda e, incredibilmente, mi sorride!!!! Sono Clooney: sorrido e riprendo il discorso!!!!

Ora scusatemi vi lascio: è maleducazione fare aspettare una donna

Notte notte... romantici!!