lunedì 31 dicembre 2012

Notte di San Silvestro.... una favola reale!

Ricordo quando mia mamma lo indossava.... il "peplum dress"... lo trovavo veramente in stile, e mia madre di stile se ne intendeva, mai come mio padre, tuttavia sapeva scegliere bene, per la sua figura esile e proporzionata, ogni capo per la giusta occasione!!! Ora lo trovo terrificante... ma so già per certo che se mai verrà proposto e riproposto a lungo andare diventerà anche per le mie inaspettate aspettative un altro capo must have... ho seri dubbi visti i miei gusti....

Comunque: la Notte di San Silvestro!

Sarebbe una notte di sabato sera qualunque se non ci fossero in giro anche bambini svegli e vispi e i botti.
In realtà questa notte segna un PASSAGGIO!!! Buoni propositi per l'anno nuovo e dimenticare le cose brutte del vecchio!!!! Nelle culture pagane, o ancora attualissime culture celtiche, i "passaggi" vanno vissuti ad onor del valore che essi hanno! Quindi perchè mai sprecare un tale evento rimanendo solo seduti intorno ad una tavola o ballando improbabili danze sudaticci e appiccicaticci in un locale???!
Mettiamo il caso che non abbiate meglio da fare... concordo e approvo la tavola! Ma... se sapete organizzarvi, l'evento diventerebbe magico con veramente poco!

Ci sono luoghi in cui in questa notte, magica per eccellenza, non è difficile lasciarsi proiettare in un'epoca ormai lontana e ritrovarne il senso!!!

Che ne dite di una notte da favola in un castello???

Non parlo di favola tipo Cenerentola o cose così, ma di un fantastico ritorno al passato: natura, cena di altri tempi e ciaspolate notturne!!! Lo so, lo so cosa state pensando ma cosa volete:
sono o non sono un Romantico???
Ebbene vi racconto il mio ultimo dell'anno che scivola, si fonde, si confonde e lascia il posto al mio primo giorno dell'anno!!!!

Mi trovo in una località, ovviamente immersa nella natura, per l'esattezza: un castello! Un castello in un vecchio borgo, bellissimo, la sera sembra un presepe.
Ho anticipato il mio arrivo a qualche giorno fa: le camere sono incantevolmente.... misere!!! E sorprendentemente FREDDE!!!! Ma ho la stufa a legna in camera e tanta legna!!!!
Ci sono poche camere ma dicono che per la notte di San Silvestro il castello si riempia per il classico cenone e per i botti che spaventano l'ultimo dell'anno mentre avvisano allegramente l'arrivo del nuovo anno..... questo è alquanto mistico e opinabile tuttavia così è che va!
Corridoi immensi, anche se solo un'ala è adibita a "b&b", ma la sala ristorante che affianca la sala da ballo è immensa!
La mia stanza si affaccia sul borgo, medievale... bellissimo! Peccato la neve: la vedo, sulle vette delle montagne che ci circondano, ma qui vicino al castello non c'è! Niente ciaspolata quindi ma sicuramente passeggiata con le candele in stile! Farà freddissimo, lo so! Ma mi piace!!!

Questa mattina escursione in mezzo alla natura... un freddo epocale! Non lo ricordo un freddo così, comunque stancante e sicuramente salutare! Al ritorno... una gran fame! 
Alla cena è d'obbligo l'abito elegante, e approvo,  e un oggetto che rappresenti l'anno passato, incartato e adibito a premio nelle tombole del riciclo (pare ci vadano di moda). Molto simpatico!!! Cosa metterò? Non lo confesserò mai!!!!!!
L'abito elegante... non avrò problemi! Direte voi donne: grazie, sei un uomo! Ma l'eleganza non è nell'abito... direi!!! Sorrido! Sarò piacevolmente adeguato per l'occasione! Cena a suon di musiche celtiche, accompagnate da violini che... adoro???? Già.... ma questa sera accompagneranno anche classici valzer e balli da sala... Per fortuna potrò evitare un'imbarazzante e magra figuraccia: lo confesso, i balli da sala mi affascinano ma non sono esattamente la cosa che mi riesce meglio! Quindi sul finire, dolci, vini spumante, tavoli adibiti a giochi e l'attesa della mezzanotte! Quindi la "fiaccolata"....
Chissà quale improbabile principessa del terzo millennio perderà una scarpina allo scoccare del nuovo anno e segnerà il mio passaggio???!!!!


Un Felicissimo Anno Nuovo a Tutti!!!