domenica 9 dicembre 2012

...e domenica sera!!!

Chi ormai non conosce  La Storia e l'origine dell'Albero di Natale? Una favola piena di calore Natalizio, intrisa di romanticismo, non a caso.
Così, come ogni anno, c'è un giorno che si ripete identico, o diverso per pochi, pochissimi particolari, che ti proietta avvolgendoti completamente nella più antica festa che ognuno possa ricordare ai nostri tempi
E così, questo weekend, ho sentito di nuovo il fresco odore di muschio bagnato dalla neve della notte scorsa, e il caldo sapore del ponch che mi scalda le mani prima, la gola e l'anima poi... Tutto sa di Natale, anche questa sera, stanco, dopo una giornata di preparativi, davanti la televisione oso con un bel film che mi trasmette ancor più il senso di questa calda festa... Lo so, a molti mette tristezza e malinconia. A me no... perchè ogni tanto, come appunto dicevo, lascio che quel bambino, cresciuto solo in esembianze e nella mente, ma sempre vivo nel cuore, torni a trovarmi, e mi renda inevitabilmente felice di ogni piccolo gesto, respiro o tradizione... Chissà, magari questo Natale sotto il mio albero trovo davvero una sorpresa!!!!
Felice notte a tutti!!!!